fbpx

Il percorso evolutivo è come una brace ardente

Molte persone si rivolgono a me per cercare aiuto nell’individuare il proprio percorso evolutivo, ed è bellissimo leggere l’entusiasmo sui loro volti quando si rendono conto che in effetti quel percorso così faticoso, difficile e accidentato che stanno provando a percorrere, quel percorso a causa del quale le persone che hanno accanto spesso li disapprovano, non li comprendono e a volte li criticano, sì, proprio quel percorso fa parte del disegno della loro Anima e no, non sono matti se hanno deciso di percorrerlo comunque, non importa a che prezzo.

Che dice l’Astrologia sul percorso evolutivo?

Alcuni arrivano da me già avanti nella propria strada, solo per curiosità, giusto per vedere se l’astrologia “dice qualcosa in proposito”;

Altri arrivano con solo una vaga idea in mente, ma spinti dall’irrequietezza, dal desiderio di capire meglio cosa l’Anima sta cercando di dire loro, e si entusiasmano moltissimo quando sentono che il loro tema natale conferma proprio quella strada ancora così sfumata davanti a loro.

Altri ancora arrivano sperduti, scoraggiati, perché le persone intorno non li capiscono e loro sono così tentati di rientrare nella zona di comfort e dire che “ok, non fa nulla, lascio perdere, ho solo giocato”.

Tutti però arrivano sentendo che devono fare qualcosa, che c’è un percorso, una lezione da imparare, una strada da seguire. Sanno anche che non è facile, che potrebbero fallire… Anzi, magari hanno già fallito molte volte, ma comunque ci riprovano, perché hanno dentro un fuoco che non si estingue.

A volte magari sembra spento, ma in realtà cova sotto la cenere e non aspetta altro che la giusta spinta per ritornare ad ardere e scoppiettare. A volte quella spinta riesco a fornirla io, a volte magari no e sarà qualcun altro ad aiutarli, ma quella brace la riconosco sempre perché è la stessa che arde dentro di me.

La conosco bene e so che non si può spegnere, perché anche io sono andata mille volte vicina a quello spegnimento: a volte perché ho trascurato il fuoco e ho semplicemente smesso di alimentarlo, altre volte perché qualcuno è passato e magari pensando che fosse pericoloso ci ha tirato sopra una bella secchiata d’acqua…

Ma la brace è sempre lì.

Anche se non la guardi, anche se la ignori e cerchi di soffocarla.

Anche se lasci che qualcuno ci butti sopra dell’acqua.

Non significa che la alimenterai, anzi, potresti anche passare la vita facendo finta di dimenticartene.

Fingendo che non sia poi così importante.

E magari riuscirai a non pensarci per anni, salvo poi svegliarti una mattina e scoprire che hai un rimpianto.

Il Nodo Lunare Nord ti indica il percorso evolutivo

Astrologicamente quella fiamma, quel percorso, quella brace ardente è rappresentata dal tuo Nodo Lunare Nord, anche noto come Testa del Drago: è un simbolo che rappresenta sempre un’area fuori dalla tua zona di comfort. E’ diversa per ognuno, per qualcuno può essere l’indipendenza emotiva, per qualcun altro l’empatia, la connessione, l’indipendenza economica, ecc.

E’ ciò che la tua Anima vuole provare, vuole sperimentare, da cui è potentemente attratta ma allo stesso tempo spaventata, perché rappresenta l’ignoto: esperienze nuove, mai provate, in cui il margine di errore può essere elevato.

Tuttavia errore ancora più grande sarebbe quello di non provarci neppure rifugiandosi nel comodo nido che offre il Karma, l’abitudine, la ripetizione tranquilla delle stesse situazioni ormai note e conosciute: il tuo Nodo Lunare Sud.

I nodi lunari rappresentano il tuo percorso evolutivo: da dove provieni, quali circostanze ti hanno segnato, quali nodi ti porti da sciogliere, e verso dove stai andando, quali sono le esperienze da conoscere e da provare, dov’è lo spazio per la crescita.

Se vuoi vivere una vita ricca di significato e arrivare all’ultimo giorno senza rimpianti, farai bene a camminare speditamente verso il tuo nodo nord. Non importa a quale costo.

Se invece vuoi arrivare alla fine della tua vita piena di rimpianti e con la sensazione di aver sprecato un sacco di tempo, accomodati verso la ripetizione delle dinamiche trite e ritrite che il tuo Nodo Sud descrive.

Ci vuole coraggio per perseguire la propria crescita, per guardarsi dentro e scegliere l’ignoto.

Prenota la lettura karmica del tuo tema natale cliccando qui: https://calendly.com/chiaravanni/letturakarmica

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato: https://www.linguaggiodellanima.it/#newsletter